lunedì 22 febbraio 2016

Anteprima: Segreto di Famiglia di Mikaela Bley

Etichette: , , , ,
anteprima preview Mikaela Bley segreto di famiglia

Buon pomeriggio lettori e lettrici!
Come state? Lo so, sono stata carente nel weekend - no, in realtà non è vero perché sabato ci sono stata, è stato ieri che che non mi sono fatta sentire. Che poi di nuovo bugia, perché ero su Instagram.
Ma non importa! Ci rifacciamo oggi! Qui di seguito per voi l'anteprima di Segreto di Famiglia di Mikaela Bley in uscita il 3 Marzo per Newton Compton!

anteprima preview Mikaela Bley segreto di famiglia
SEGRETO DI FAMIGLIA
Mikaela Bley

In Uscita: 3 MARZO 2016

Editore: Newton Compton
Prezzo: Cartaceo: 12,00€, Ebook 2,99€
Pagine: 336
Serie: Autoconclusivo


Trama: A Stoccolma è un freddo e piovoso venerdì di maggio, quando la piccola Lycke, di soli otto anni, scompare improvvisamente nel centro della città.
La rete televisiva nazionale si lancia subito sulla notizia e manda sul campo un’inviata specializzata in cronaca nera, Ellen Tamm. Chi ha visto Lycke per l’ultima volta? Chi sono i suoi genitori? Il padre e la madre di Lycke sono separati ed è stata la nuova moglie del padre ad accompagnare la bambina al centro sportivo, dove se ne sono perse le tracce. La donna, madre a sua volta da poco, racconta la sua versione dei fatti, ma ci sono delle zone d’ombra nella testimonianza. La tata che ha cresciuto la bambina è chiusa nel dolore. La madre di Lycke invece è imperscrutabile, soffre ancora il peso del divorzio e di una depressione post partum mai affrontata. Il padre, dal canto suo, non si dà pace. Nel frattempo Ellen si impegna in una ricerca spasmodica, nonostante la corruzione della polizia, i sempre più strani comportamenti dei genitori di Lycke e le frecciate velenose dei colleghi. Ma ha deciso di fare il possibile per fronteggiare la situazione da vera professionista, perché questo caso le ricorda da vicino ciò che conosce sin troppo bene: segreti di famiglia, bugie, inganni che la obbligheranno a confrontarsi con il proprio doloroso passato, mentre le speranze di ritrovare la bambina scomparsa si assottigliano…

Di questo libro dicono:
Un grande bestseller

Il libro dell’anno

Il bestseller svedese diventato un caso mondiale

Un thriller al quale si rimane inchiodati dalla prima all’ultima riga.

Un segreto di famiglia che non scorderete. Mai.

«Un altro romanzo come questo non c’è!»
Plaza Kvinna

«La nuova regina del thriller svedese.»
Expressen

Personalmente non credo leggerò questo libro, non è esattamente il mio genere, anche se penso che potrei regalarlo senza difficoltà a mia cugina.
Voi che rapporto avete coi thriller?


4 commenti:

  1. L'ho letto e pubblicherò la recensione domani. Fino a metà libro mi stava piacendo abbastanza... poi mi ha via via deluso.
    I thriller generalmente mi piacciono come genere, ma devono essere ben scritti, mantenere il ritmo incalzante fino alla fine e non avere un finale banale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io coi thriller faccio sempre fatica. Infatti di questo avevo letto recensioni contrastanti anche per l'edizione originale e di solito sono più in linea con quelle che danno voti bassi. Comunque verrò di sicuro a dare un'occhiata!

      Elimina
    2. Anche il mio voto è bassino. Ho aggiunto il tuo banner ^__^

      Elimina