lunedì 9 maggio 2016

Recensione: Reckless, Lo Specchio Dei Mondi di Cornelia Funke

Etichette: , , , , , ,
Vecchie Glorie 


E un'altra settimana ha inizio readers, buon lunedì!
Come state? Qui piove, che novità... no dai, settimana scorsa ce l'ha mandata buona e sono persino passata dalle maniche lunghe a quelle corte e al pigiama estivo. Dai che ce la facciamo!
Comunque... come avrete notato dalla colonnina qui accanto la mie letture sono ferme... e invece no. Il problema è che mentre leggevo "Maestra" mi sono ritrovata fra le mani "Heartless" che mi ha fatto mollare il primo al 43%, ma dopo appena un paio di pagine mi sono resa conto che i tre anni trascorsi da "Fearless" (e i sei passati da "Reckless") non hanno giovato alla mia memoria: praticamente avevo dimenticato tutto o quasi. Quindi che ho fatto? Ho ripreso sia "Reckless" che "Fearless" e se tutto va bene entro la fine della settimana mi rimetterò in pari con le letture (anche perché avete letto il "This Week I Like... #03"? Avete presente quante uscite ci sono questa settimana? Roba da restarci seppelliti).
Quindi oggi la sorte vi porta la recensione di "Reckless, Lo Specchio Dei Mondi" di Cornelia Funke edito da Mondadori.

recensione review reckless lo specchio dei mondi mondadori cornelia funke
RECKLESS, LO SPECCHIO DEI MONDI
Cornelia Funke

recensione review reckless lo specchio dei mondi mondadori cornelia funke

Editore: Mondadori
Prezzo: Rigido 17,00€, Brossura 9.50€, Ebook 6,99€
Pagine: 400
Serie: Mirror World #01

Trama: C'erano una volta due fratelli… Jacob ama la notte. Ne avverte l'oscurità sulla pelle come un mantello intessuto di libertà e pericolo. E di notte lo Specchio, occhio scintillante tra le librerie, lo attira, denso di promesse, dallo studio del padre scomparso. "Torna!" scrive il ragazzo nella polvere dello scrittoio, mentre Will, il fratello minore, dorme con la luce accesa. Però sarà Jacob a varcare la cornice di vetro e a non tornare. Il Mondo Oltre lo Specchio è un luogo terrificante, ma a volte gli fa meno paura di quello reale. Sembra abitato da unicorni, geni dell'acqua o innocui nani, e invece è la Terra dei Goyl, creature di corniola e ametista, guerrieri di un regno spietato. Sembra popolato di magici oggetti, ed è la magia di un amore disumano. Sembra che vi pulsi il cuore di una Fata da amare, tradire, e amare ancora, e sono le rosse falene, intrise di veleno, della sua Oscura Sorella. L'infanzia, tuttavia, dura un minuto e pesa come polvere di elfo. Will, ormai adulto, attraversa lo Specchio per inseguire suo fratello. I Goyl, però, inseguono lui. Vogliono che diventi uno di loro, vogliono trasformare i suoi ricordi in giada. Quanto tempo ha Jacob per salvarlo? Una storia gotica, affascinante e spaventosa che affonda le sue radici nella mitologia dei fratelli Grimm e di J.R.R. Tolkien.


RECENSIONE

Avete mai sognato di entrare nel mondo delle fiabe? Di toccare con le vostre mani la scarpetta di Cenerentola o di vedere coi vostri occhi la foresta di rovi creata da Malefica?
Se la risposta è sì preparate le valigie e attraversate lo specchio seguendo le orme di Jacob Reckless e non ve ne pentirete. Ma fate attenzione, perché non tutte le favole hanno il lieto fine...

Cornelia Funke... ah, Cornelia del mio cuor! Se io scrivessi canzoni una sarebbe sicuramente ispirata a lei e ai suoi libri!
Come è stato a suo tempo per "Cuore d'inchiostro" la Funke è maestra nel creare mondi e storie in cui ogni lettore vorrebbe entrare almeno una volta. Sono l'unica che dopo aver letto "Inkheart" poi ha iniziato a leggere più spesso ad alta voce? Se la vostra risposta è no, state pronti a trovarvi a cancellare le vostre impronte da ogni specchio a cui passerete davanti.
Il mondo oltre lo specchio creato da Cornelia Funke è contemporaneamente molto simile e molto diverso dal nostro: incontra una geografica leggendaria e mitica a quella storica che tutti studiamo a scuola, mescolando le linee temporali e ottenendo un effetto steampunk con delle sfumature gotiche.
I personaggi - anche quelli appena accennati - sono tutti ben caratterizzati ed è impossibile non lasciarsi coinvolgere da Jacob e la sua inseparabile compagna Volpe.

Jacob è un personaggio misterioso pur essendo il protagonista: ti invoglia a seguirlo anche solo per sapere quale sarà la sua prossima avventura, ma per me - ciò che mi ha portata a seguirlo fino alla fine - è stata la curiosità di sapere cosa lo abbia spinto a decidere che "il mondo oltre lo specchio" era meglio di quello al di qua perché, se io fossi stata al suo posto, la mia risposta sarebbe stata ovvia.
Ma Jacob a parte, il personaggio più interessante è proprio la sua compare Volpe. Avete mai visto Shrek? Se no, vi spiego di cosa parlo: nel primo film, Shrek dice a Ciuchino che gli orchi sono fatti a strati come le cipolle: ecco, Volpe è costruita magistralmente perché la sua complessità attraversa tantissimi strati che scopriamo a poco a poco e che in realtà prima di Fearless le restano ancora attaccati come una pellicola.
Sì, lo so, non è molto chiaro... ma non so spiegarmi meglio xD

Comunque la storia è chiaramente pensata per menti giù giovani, ma come sempre è in grado di intrattenere a meraviglia anche gli adulti se non hanno dimenticato di essere stati bambini.
Attraverso la Selva Oscura dove dimora la strega mangiabambini più famosa (vi dicono niente i nomi Hansel e Gretel?) fino al castello dove dorme ancora la Bella Addormentata, per arrivare giù nella Valle delle Fate, scopriremo cosa siamo disposti a sacrificare quando la vita della persona che amiamo di più al mondo è in pericolo. Scopriremo che l'amore non è un sentimento facile e scontato per tutti, che può far paura tanto quanto la gelosia la prima volta che si presenta.

PS: se volete leggere "Reckless" vi consiglio di procurarvi anche "Fearless" perché sebbene ci sia una specie di lieto fine (forse sarebbe meglio dire che la ricerca vede i suoi frutti), c'è un particolare che vi farà fremere per iniziare il libro successivo appena chiuderete il primo!


Cornelia Funke - Mirror World:
- 01. Reckless, lo specchio dei mondi 
- 02. Fearless, il mondo oltre lo specchio
- 03. Heartless, il nemico immortale
- 04. (inedito)
- 05. (inedito)



6 commenti:

  1. Anch'io ho letto il primo libro della saga qualche anno fa; poi -forse perché era inedito il seguito- non ho più ripreso in mano la storia. Non ricordo più praticamente nulla >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, viene pubblicato un libro ogni tre anni a quanto pare...

      Elimina
  2. le cover sono molto belle..ce l'ho in lista e mi piacerebbe leggerla..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh sì, hai proprio ragione! Con le copertine la Mondadori si sta impegnando molto per questa serie!

      Elimina
  3. Ciao Ink! Si sono d'accordo le cover sono magiche! *_* ho in lista heartless non posso assolutamente perdermelo ma mi sa che una rispolveratina a reckless la dovro' dare ma hai ragione a dire che le uscite di questi giorni ci sommergeranno vorrei prenderle tutte ma ci vorrebbe un miracolo, o la vincita alla lotteria! Il portafogli si svuota Inesorabilmente! Un abbraccioneeee <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricorda che c'è Fearless in mezzo ;) La vincita alla lotteria, magari!

      Elimina