giovedì 20 ottobre 2016

Speciale: Hoover Day - Citazioni da L'incastro (im)Perfetto

Etichette: , , , ,
Buon giovedì lettori, come state? Anche oggi qui sarà una giornata piena, quasi quasi ci sto prendendo gusto xD No, non è vero, scrivere due post al giorno porta un sacco di visite, ma richiede anche un certo impegno e non voglio che il blog diventi un'impegno.
Non temete, la nostra Sands of Time arriverà più tardi, ma prima insieme a Lilì di Walk in Wonderland, a Jess di The Avid Reader e a Ely de Il Regno dei Libri abbiamo deciso di fare un tributo all'amata Colleen Hoover in onore dell'uscita oggi del suo nuovo romanzo "9 Novembre".
Della Hoover io ho letto solo un libro "L'incastro (im)Perfetto" (recensione) e siccome ha parecchie citazioni degne di nota oggi vi propongo una carrellata di frasi e passaggi tratti da questo libro!


L'INCASTRO (IM)PERFETTO
Colleen Hoover


Editore: Leggereditore
Prezzo: Rigido 12,90€ Ebook 1,99€
Pagine: 352
Serie: Autoconclusivo

Trama: Quando Tate Collins incontra il pilota di linea Miles Archer, sa fin da subito che non potrà trattarsi di amore. A dire il vero, i due non potrebbero nemmeno considerarsi amici, se non fosse che condividono un'innegabile e travolgente attrazione reciproca. Quando scoprono le carte, pensano di aver trovato l'incastro perfetto: lui non cerca l'amore e lei non ha tempo per trovarlo. Cosa c'è di più semplice? L'importante è che Tate si attenga alle uniche due regole che Miles ha imposto: non chiedere mai del passato e non aspettarsi niente dal futuro. Sembra facile, ma non lo è, perché il loro legame si fa sempre più stretto e rispettare i patti per Tate diventa sempre più arduo, fino ad apparirle impossibile. Quella che doveva essere solo una storia di passione travolgente rischia così di trasformarsi in un qualcosa di veramente spiacevole, l'ultima cosa di cui Tate avrebbe bisogno: un amore travagliato e fallimentare.




Citazioni



Alza le mani e le fa scivolare tra i miei capelli, sfiorandomi le guance con i pollici; poi inspira tremante, abbassando lo sguardo sulla mia bocca. «Mi togli il respiro.»
Termina la frase con un bacio, coprendo le mie labbra con le sue, e ciò che di me non si era ancora sciolto in sua presenza è ora liquefatto come tutto il resto.



«L’amore non è sempre bello, Tate. Certe volte passi tutto il tempo a sperare che prima o poi diventi qualcosa di diverso. Qualcosa di migliore. Poi, prima di rendertene conto, ti ritrovi al punto di partenza e nel frattempo hai smarrito il tuo cuore.»



Fino a questo momento pensavo che un bacio fosse un bacio. Non avevo idea che i baci potessero avere significati diversi ed essere così differenti l’uno dall’altro. In passato ho sempre avvertito la sua passione, il suo desiderio, la sua voglia... ma stavolta è diverso.
In questo bacio c’è un altro Miles, e nel profondo del cuore sento che è il vero Miles. Il Miles di un tempo. Il Miles di cui non mi è permesso chiedere.



«A volte lo spirito di un uomo non è abbastanza forte per sopportare i fantasmi del passato.» [...] «Quel ragazzo potrebbe aver perso il suo spirito lungo la strada.»





Cerco di proteggere il mio cuore da lui, ma è inutile: anche se so che prima o poi lo spezzerà, continuo a permettergli di riempirlo. Ogni volta che sono con lui lo riempie di frammenti di sé, e più continuerà a farlo, più doloroso sarà quando me lo strapperà dal petto.



La differenza tra il brutto dell’amore e il bello dell’amore è che il bello è molto più leggero. Ti fa sembrare di volare. Ti porta in alto. Ti trasporta. Il bello dell’amore ti tiene sospeso sopra al resto del mondo. Ti fa sorvolare le cose brutte, e quando guardi in basso verso tutto il resto ti ritrovi a pensare: Wow, sono contento di essere quassù. [...]
Il brutto dell’amore non riesce a portarti in alto. Ti porta G I Ù. Ti tiene sott’acqua. Ti annega. Guardi in alto e pensi: Vorrei essere lassù. Ma non lo sei.
Il brutto dell’amore diventa te. Ti consuma. Ti fa odiare tutto. Ti fa capire che per quanto sia bello il bello dell’amore, il gioco non vale la candela. Senza il bello, non rischieresti di sentirti così.
Non rischieresti di sentire il brutto.



Accade qualcosa. Qualcosa dentro di me. È come se le sue parole avessero scatenato una valanga nel ghiacciaio che circonda il mio cuore. Sento pezzi di ghiaccio staccarsi e cadere, andando ad aggiungersi agli altri pezzi che avevano iniziato a staccarsi dal giorno in cui ho incontrato Tate.




«So che il pensiero di confrontarti con il passato ti terrorizza. Terrorizza ogni uomo. Ma a volte non lo facciamo per noi. Lo facciamo per le persone che amiamo più di noi stessi.»




Avevo passato anni e anni a impormi di non provare niente per nessuno.
Non che avrei potuto controllare i sentimenti che ho provato quel giorno per Tate. Non avrei potuto controllarli nemmeno se avessi voluto. Lo so, perché ci ho provato. Ci ho provato con tutte le mie forze. Ma nell’istante in cui ha aperto gli occhi e mi ha guardato, ho capito: o sarebbe stata la mia morte... o quella che finalmente mi avrebbe riportato in vita.



Chiunque abbia coniato l’espressione ‘Amare fino alla morte’ ovviamente non ha mai provato l’amore che c’è tra Tate e me.
Perché se l’avesse provato l’espressione sarebbe stata ‘Amare fino alla vita’.
Perché è esattamente quello che ha fatto Tate.
Mi ha amato fino a riportarmi in vita.




🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹 

Allora, ditemi il vostro parere!
Vi sono piaciute queste citazioni o se lo avete letto ne avreste scelte altre?


14 commenti:

  1. Ciao Jessica,
    come ho scritto già da Ely trovo bellissima questa iniziativa.
    Il libro che hai scelto tu per le citazioni è quello che preferisco della Hoover e le tue citazioni sono davvero belle.
    Adoro quest'autrice!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Susy <3 Io ho letto solo questo, ma sono intenzionata a leggere anche gli altri!

      Elimina
  2. Io non ho ancora letto nulla della Hoover, ma è proprio da questo che voglio iniziare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me è un bel titolo con cui iniziare!

      Elimina
  3. Che beeeeelle Y.Y
    Miles i love youuuuu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che appena recupererò il cartaceo lo rileggerò!

      Elimina
  4. Ink eccomi qua... w l'Hovver Day! *_* Sai che "l'incastro (im)perfetto" mi manca? Lo devo recuperare... ce l'ho in ebook e dopo avere letto le tue citazioni non posso che capitolare e leggerlo <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La parte di Miles è veramente bellissima!

      Elimina
  5. Questo è uno dei miei libri preferiti della Hoover insieme a Forse un giorno e Le coincidenze dell'amore.Una delle mie citazioni preferite è la seconda che hai scelto.
    Non vedo l'ora di vedere il film *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sto perdendo le speranze su 'sto film xD

      Elimina
  6. che post stupendo, brava! Ho amato molto questo libro, tanto tanto

    RispondiElimina
  7. Che belle citazioni! Mi sono piaciute! Belle scelte!

    RispondiElimina