giovedì 29 giugno 2017

Recensione: P.S. I Like You di Kasie West

Etichette: , , , , , ,

Recensione 


Buongiorno Inkers! Come state? Oggi per me è stata una giornata importante perché c'è stata l'inaugurazione dello stage e mercoledì inizio. Vi giuro che non vedo l'ora!
Ma non temete, il blog non ne risentirà in alcun modo perché mi sono già organizzata per benino.
Veniamo quindi a noi, perché oggi vi parlo di un'uscita odierna di Newton Compton Editori che ho adorato dalla prima all'ultima pagina, ovvero P.S. I Like You di Kasie West.


P.S. I LIKE YOU
Kasie West

⭐⭐⭐⭐⭐

Editore: Newton Compton Editori
Prezzo: Cartaceo 9,90€ | Ebook 4,99€
Pagine: 320
Serie: Autoconclusivo
Genere: Young Adult, Romance

Trama: Il sogno di Lily è comporre canzoni. Scrive versi ovunque le capiti. Anche durante le lezioni che proprio non riesce a digerire, per esempio quelle di chimica. Almeno fino al giorno in cui l’insegnante, esasperato dalla sua disattenzione, fa sparire dal suo banco qualsiasi oggetto possa distrarla: tutto tranne un foglio e una penna per prendere appunti. Ma la passione è più forte di tutto. E così Lily inizia ad appuntare versi sul banco, sperando che nessuno se ne accorga. Qualcuno però la scopre. Qualcuno che legge e aggiunge parole alle sue, sul banco. A ogni lezione di chimica. Tre volte a settimana. Quella che nasce tra Lily e il suo misterioso interlocutore è una vera e propria corrispondenza, che la entusiasma, le dà energia e la spinge a trasformare quelle frasi in testi di canzoni. Quanto può durare la magia?


Volete un libro per l'estate? Lo avete trovato!
P.S. I Like You è un dolcissimo libro, super prevedibile e al contempo divertentissimo. È l'apoteosi - beh, quasi, visto il mancato epilogo - della lettura ideale per adulti e ragazzi.
Avete mai letto Dimmi Tre Segreti (qui la recensione)? Ecco, preparatevi a sentir battere il vostro cuore ad ogni parola scritta, ad ogni lettera scambiata sottobanco.

Lily è un personaggio con cui è facilissimo entrare in sintonia. La si capisca a fondo, si riesce a condividere con lei la sua frustrazione, la sua gioia, la sua tristezza e il suo entusiasmo come fossero sentimenti nostri. Il suo senso dell'umorismo è particola, sagace azzarderei, non è per tutti, ma la caratterizza più di quanto io possa spiegarvi.
Ma in realtà, devo dire, tutti i personaggi sono caratterizzati benissimo. Perfino quelli secondari con tutto che possono avere (e hanno) ruoli davvero marginali, sono assolutamente perfetti.

[...] era solo un altro simbolo di qualcosa che volevo ma non potevo avere. Perché adesso me ne ero resa conto: lo volevo. Ci eravamo scambiati lettere per settimane e io mi ero innamorata di quel ragazzo. Quello delle lettere. Ma a tratti anche di quello fuori dalle lettere. Ma sapevo anche che non avrebbe mai funzionato, come la mia chitarra rotta.

Se ancora non avete letto nulla di questa autrice (per me questa è stata la prima lettura), mi viene spontaneo dirvi di buttarvi su P.S. I Like You perché è il titolo ideale per cominciare.
Lo stile della West è fresco, fluido, divertente, giovane, e vi terrà compagnia come fosse la vostra migliore amica.

Vorrei davvero potervi parlare di più di questo libro, ma purtroppo dirvi anche solo le cose e i commenti che ho pensato durante la lettura sarebbero da spoiler a lettere cubitali.
No, questa è una recensione breve rispetto al solito, ma vi invito davvero a prendere questo libro e a goderne dalla prima all'ultima pagina.

🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹

Sembra una recensione scritta di fretta, lo so, ma vi giuro che invece è molto ben ponderata.
Il problema?
Gli spoiler.
Se non vi volessi bene vi avrei parlato anche di "lui", ma non posso farlo perché se no vi spiffero subito chi è e poi vi arrabbiate.
Quindi mi aspetto che leggiate questo libro, se non lo avete già fatto, e che torniate qui a discuterne con me!


20 commenti:

  1. Della West avevo letto "Reflection" e "Principe azzurro per un giorno" e mi erano piciuti molto...Questa storia già m'ispirava e le tue parole mi hanno ancor di più incuriosita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh se hai già letto qualcosa di suo e ti è piaciuto non credo che questo ti deluderà!

      Elimina
  2. Mi hai convinta, questo libro devo assolutamente leggerlo! ^__^

    RispondiElimina
  3. Wow, sembra davvero una storia carina, una di quelle da spiaggia da leggersi sotto l'ombrellone :D Me lo segno così quando non so cosa leggere lo acquisto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' esattamente quel genere di libro, ma va benissimo per qualsiasi stagione!

      Elimina
  4. Lily è adorabile e poi io amo kasie west <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente leggerò altro di questa autrice!

      Elimina
  5. Avevo già segnato questo libro, poi tu l'hai paragonato a Dimmi tre segreti che ho adorato e ne sono convinta ancora di più
    : lo leggerò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è proprio su quella linea d'onda!

      Elimina
  6. Spero davvero di riuscire a leggerlo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si legge davvero in poco, non te ne pentirai!

      Elimina
  7. L'ho letto e adorato, inoltre anche per me è l'ultimo libro recensito sul blog e concordo con te per quanto riguarda il punteggio di 5 stelline... assolutamente perfetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che anche gli altri libri di questa autrice mi piacciano così tanto!

      Elimina