lunedì 21 agosto 2017

Recensione: La dolcezza può far male di Daniela Volonté

Etichette: , , , , ,

Recensione 


Buongiorno e ben ritrovati Inkers! Come state? Avete passato delle belle vacanze? Oppure siete ancora in pieno stacco lavorativo?
Io sono rientrata venerdì dal mare e, dopo aver passato il weekend a controllare la posta, i feed, a stilare liste di cose da fare e a rientrare nella routine, oggi ho ricominciato a lavorare.
Ho in programma un po' di post tra settimana prossima e quella dopo, quindi per questa settimana il blog resterà ancora in una sorta di pausa così che io possa recuperare tutte le recensioni che non ho ancora scritto e portare avanti alcuni progetti.
Intanto, oggi, vi propongo la recensione di La dolcezza può far male di Daniela Volonté edito il mese scorso da Newton Compton Editori.


LA DOLCEZZA PUÃ’ FAR MALE
Daniela Volonté

⭐⭐⭐

Editore: Newton Compton Editori
Prezzo: Cartaceo --,--€ | Ebook 2,99€
Pagine: 160
Serie: Autoconclusivo
Genere: Contemporary Romance

Trama: Jack Lang è uno scrittore di gialli di fama internazionale e non vuole mai comparire in pubblico. Dietro al suo pseudonimo si nasconde Gabriele Neri, un uomo la cui esistenza è stata stravolta dal diabete e dalla mancata accettazione della sua nuova condizione. Cassandra Accorsi divide l’appartamento e il lavoro con la sua migliore amica, Elisa. È una web designer e il suo ufficio si trova tra il salotto e la cucina. Cassandra ha paura di viaggiare da sola e quando, per cause di forza maggiore, deve partire da Roma alla volta di Milano, accetta di condividere l’auto con una compagna di viaggio. Peccato che invece di una ragazza, sarà Gabriele a rispondere al suo annuncio. Arrivati a Milano, dopo un viaggio disastroso, entrambi sono più che felici di dirsi addio, ma il destino ha deciso di rimescolare le carte, e per entrambi ha in serbo una sorpresa…


Si sa che quando si inizia un libro con aspettative molto alte, le probabilità che queste vadano in frantumi sono tanto elevate tanto quanto quelle che ha un bicchiere di cristallo di rimanere integro quando incontra accidentalmente il pavimento.



venerdì 18 agosto 2017

Recensione: Stanotte con Te di Joya Ryan

Etichette: , , , , ,

Recensione 


Buongiorno Inkers, come state? Agosto è iniziato, io sono al mare e sono esattamente a metà vacanza. Il tempo vola e la cosa non mi piace *sigh*
Oggi vi parlo del primo libro di una trilogia che ho letto all'inizio dell'anno. È stata la mia prima esperienza ufficiale (intendo dall'apertura del blog) con gli Harmony e devo dire che non è andata male.
La recensione di oggi è per Stanotte con Te di Joya Ryan edito da Harmony.


STANOTTE CON TE
Joya Ryan

⭐⭐⭐

Editore: Harmony
Prezzo: Cartaceo --,--€ | Ebook 4,99€
Pagine: 232
Serie: Reign #1 di 3
Genere: Erotic Romance

Trama: La sicurezza che Jack Powell emana è pari solo alla sua virilità. Un'aurea di mistero che gli deriva da anni di segreti taciuti e ricordi che preferirebbe dimenticare. Lana Case ha un'innocenza che lo attira come un'ape al miele e, per questo, vuole assaggiarla almeno una volta. Lei è come una luce che rischiara il suo mondo fatto di tenebre e oltretutto sembra aver bisogno del suo aiuto per arginare la famiglia. L'unica regola? È lui a dettare le regole.
Lana ha deciso di lasciarsi coinvolgere completamente da Jack, lasciandogli il completo controllo di tutto, sebbene sia più che decisa a non svelargli il segreto che nasconde. Inaspettatamente, però, il passato di Lana li raggiunge e lei si ritrova catapultata di nuovo all'età di tredici anni. Ha paura per quello che sta avvenendo attorno a lei e per le emozioni che prova, ma ha più che mai bisogno di qualcuno a cui affidare il suo cuore, e Jack è proprio lì a un soffio da lei.
Quando, però, lui decide di partire portandosi l'anima di Lana con sé, lei sa che dovrà trovare un'altra ancora a cui aggrapparsi se non vuole annegare.


Ho iniziato questo libro per caso, ero in viaggio e non avevo voglia di portarmi dietro i cartacei che avevo in corso, così ho aperto questo che non so bene né come né perché era sul Kobo.
E niente, ho iniziato a leggerlo e non volevo più metterlo giù.



venerdì 11 agosto 2017

Recensione: In Mille Piccoli Pezzi di Nicole Edwards

Etichette: , , , , , ,

Recensione 


Buongiorno Inkers, come state? Io non so cosa starò facendo quando leggerete questo post perché per tutto Agosto i post sono programmati, e mentre scrivo quello odierno qui è ancora Luglio.
Fa molto Ritorno al Futuro questa cosa del programmare i post.
Comunque! Dal mio cilindro delle recensioni non pubblicate per voi oggi ho tirato fuori quella di In Mille Piccoli Pezzi di Nicole Edwards, uscito quest'anno per Newton Compton Editori.


IN MILLE PICCOLI PEZZI
Nicole Edwards

⭐⭐⭐⭐

Editore: Newton Compton Editori
Prezzo: Cartaceo --,--€ | Ebook 4,99€
Pagine: 544
Serie: Autoconclusivo
Genere: Erotic Romance, Menage

Trama: Mia Cantrell è felice di essersi sbarazzata di un marito bugiardo e traditore. Una volta concluse le pratiche del divorzio, Mia riprende in mano le redini della sua vita. Sta imparando a rimettere insieme i cocci e a vivere un giorno per volta, riprendendo il controllo. Peccato che l'universo abbia ancora in serbo alcuni ostacoli per lei. Phoenix Pierce si sta riprendendo dopo la morte di suo padre. Ha un'azienda multimilionaria, possiede una squadra di hockey, e ha una schiera di donne disposte ad andare a letto con lui per una notte di sesso scatenato, ma sembra aver perso interesse per tutto. Finché non incontra Mia. Mentre cerca di conquistarla, però, resta ancora un problema: avere l'altra persona che desidera, l'uomo che ha negato a se stesso per anni. Tarik Marx pensa che nessuno potrà mai riempire il vuoto nella sua vita come ha fatto Phoenix senza saperlo. Finché non incontra Mia. Tarik ha avuto un'infanzia difficile, e non sa cosa significa essere amato davvero. Con questo bagaglio pesante, ora deve cercare di capire come avere entrambi. Sarà possibile ricomporre mille piccoli pezzi? E il legame sarà davvero più forte di prima?


In tutta onestà non bene cosa scrivere in questa recensione. Ho dato quattro stelle al libro perché penso davvero che sia il voto che merita, ma penso anche che a parlarne così, per iscritto, quello che vi rimarrà impresso sarà un generale no-sense perché non ho le idee chiarissime xD



lunedì 7 agosto 2017

Recensione: Per Combatterti di Chiara Cilli

Etichette: , , , , ,

Release Blitz 


Buongiornissimo Inkers, come state? Mentre leggerete questo post io probabilmente sarò al mare, ma non potevo dimenticarmi di voi in questo giorno speciale, così ho programmato il post con largo anticipo!

Felice release day a Chiara Cilli!

Esce oggi Per Combatterti, quinto volume della serie dark contemporanea Blood Bonds, il secondo con protagonisti André Lamaze e Nadyia Volkov ❤




PER COMBATTERTI
Chiara Cilli

⭐⭐⭐⭐⭐

Editore: Autopubblicato
Prezzo: Cartaceo 11,58€ | Ebook 2,99€
Pagine: 208
Serie: Blood Bonds #5 di 11
Genere: Dark Contemporary Romance

Trama: Nella mia mente sento ancora il riverbero delle frustate. 
Ogni giorno i segni sulla mia pelle mi ricordano quello che lui mi ha fatto. 

Ho dovuto lasciarla, o saremmo morti. 
Credevo sarebbe tornato per portarmi via. Ma non l’ha fatto. 

Ora devo concentrarmi sul mio scopo. 
Ora appartengo alla Regina. 

È arrivato il momento di punire coloro che mi hanno fatto del male.
Il momento di affrontare il mio primo incarico è arrivato. 

Non importa se mi ritroverò Nadyia tra i piedi. 
Ma non sarò mai in grado di uccidere colui che ho amato. 

Avrò la mia vendetta.

Questo romanzo contiene situazioni inquietanti, scene violente e omicidi. Non adatto a persone suscettibili ai temi trattati. +18



venerdì 4 agosto 2017

Recensione: Cuore di Terra Rossa 1 di N.R. Walker

Etichette: , , , , , ,

Recensione 


Buongiorno Inkers e buon venerdì, come state? Per me oggi ultimo giorno di lavoro e tra questa sera e domani mattina partirò ufficialmente in direzione mare.
Voi avete fatto programmi per le vacanze?
Come vi dicevo nell'ultimo WWW sono entrata nel tunnel dell M/M e quindi non posso fare a meno di parlarvi di un libro che ho adorato al punto che in meno di un anno l'ho già letto due volte.
E siccome la prima volta non ve l'ho recensito, ecco per voi la recensione di Cuore di Terra Rossa di N.R. Walker edito da Triskell Edizioni!


CUORE DI TERRA ROSSA 1
N.R. Walker

⭐⭐⭐⭐⭐

Editore: Triskell Edizioni
Prezzo: Cartaceo 10,99€ | Ebook --,--€
Pagine: 212
Serie: Red Dirt #1 di 4
Genere: M/M, Romance

Trama: Benvenuti alla Sutton Station: una delle più grandi fattorie attive nel centro dell’Australia, dove, se gli animali e il caldo non vi uccidono prima, potrebbe farlo il vostro cuore. Charlie Sutton dirige la Sutton Station nel solo modo che conosce: come faceva suo padre prima di lui. Determinato a tenere la testa bassa e il cuore a freno, Charlie giura che la terra rossa che lo circonda – che lo isola – gli scorre nelle vene. Lo studente di agronomia americano Travis Craig arriva alla Sutton Station per vedere come gli agricoltori si guadagnano da vivere avendo a che fare con una delle condizioni ambientali più dure sulla terra. Ma non sono i paesaggi aridi, crudeli e davvero bellissimi a conquistarlo in modo così completo: è l’uomo col cuore di terra rossa.


Avete presente quando, mentre leggete - o avete appena finito di leggere - un romance, vi rendete conto che avreste preferito leggere quello stesso libro dal pov di lui piuttosto che da quello di lei? Ecco, questo non vi succederebbe/succederà con un M/M perché che sia a doppio pov o che sia a pov singolo, sempre di un pov maschile si tratterebbe.


mercoledì 2 agosto 2017

W...W...W... Wednesday #47

Etichette: , , , , , , ,

W...W...W... Wednesday


Buongiorno Inkers e buon Mercoledì! Come state? Io sono tornata un paio d'ore fa dal lavoro in uno stato di  quasi completo scioglimento, mi sono messa sul letto per rilassarmi e alla fine mi sono addormentata.
Pessima cosa.
Oltre al fatto che ho più caldo di prima, sono anche storditissima. E non riesco a riprendermi.
Non ricordo nemmeno cosa avessi da fare *sigh*

Perciò intanto che aspetto che mi torni la memoria vi parlo delle mie letture con questo post fuori programma del W... W... W... Wednesday. Il WWW Ã¨ una rubrica settimanale ideata dal blog Should be Reading in cui si mostrano le letture appena concluse, in corso e quelle prossime.