Aggiungimi su Facebook Seguimi su Twitter Seguimi su Instagram Segui il Canale Telegram Seguimi su Bloglovin

Sostienimi!

Ti piace The Ink Spell?
Vorresti fare qualcosa per sostenermi?

Aiuta il blog a crescere e a rimanere attivo.

martedì 21 novembre 2017

Speciale | I generi letterari di oggi


 Speciale 


Buongiorno Inkers e bentrovati in questo martedì. Come state? Io oggi vi propongo qualcosa di diverso che doveva andare online venerdì, ma che ovviamente non ho finito di preparare. Parlando con altre blogger, ma anche con molti lettori, mi sono resa conto che c'è una certa difficoltà nel distinguere i generi, nel capire cosa identifica un genere piuttosto che un altro.
Perciò ho deciso di fare questo post per parlarne apertamente e fare un po' di chiarezza.

Badate bene che queste restano sempre e comunque mie impressioni, miei pensieri, mie idee. Non è che perché sta scritto qui allora è legge.
Si tratta di un'interpretazione personale di quelli che io vedo come i generi contemporanei.


Romance: questo è probabilmente il genere più comune e più difficile da spiegare. È il genere che comprende tutti i romanzi in cui compare una storia d'amore. Generalmente è abbinato a più di un genere, è difficile trovarlo da solo.

Young Adult: sono romanzi in cui i protagonisti, tendenzialmente, hanno tra i 15 e il 17 anni. Sono spesso caratterizzati da una componente romance molto tenera e altrettanto spesso convivono nello stesso romanzo in cui sono presenti fantasy o distopia.
Esempi di Young Adult sono: Dimmi Tre Segreti, Perfect, P.S. I Like you.

New Adult: spesso confusi con gli Young Adult, i New Adult sono caratterizzati da personaggi tra i 18 e i 24 anni. Sebbene l'età possa essere anche inferiore - in base alle tematiche e ai contenuti del romanzo stesso - la peculiarità di questo genere è una componente sessuale esplicita e per questo vengono frequentemente giudicati come erotici.
Esempi di New Adult sono: Paper Princess, Il Contratto, Love.

Chick-Lit: questo è forse il genere più ambiguo. È contemporaneamente caratterizzato da donne in carriera su uno sfondo di odio/amore o di esilaranti siparietti comici.
Esempi di Chick-Lit: Ti odio, anzi no ti amo!, Il gioco della seduzione, I love shopping.

Contemporary Romance: fanno parte di questo genere tutti i romance che non rientrano nelle caratteristiche dei romanzi scritti sopra. Generalmente sono storie con protagonisti dai 25 anni in su, ambientate ai giorni nostri e in cui, sempre più frequentemente, compaiono scene sessuali esplicite soft.
Esempi di Contemporary Romance: Tu che colori la mia ombra, Ti amo per caso, Consolation.

Storico: i romanzi storici sono quelli ambientati in un periodo precedente ai giorni nostri, e questo può voler dire tutto e niente. Personalmente li considero tali finché non vanno oltre gli anni Cinquanta. Tendenzialmente non sono caratterizzati da storie d'amore - o, se ci sono, sono blande e restano sullo sfondo - ma da battaglie e situazioni di rivalsa.
Esempi di Storici: Fracture, Io sono buio, Memorie di una geisha.

Historical Romance: ciò che caratterizza gli Historical Romance è l'opposto dei semplici Storici, ovvero la storia d'amore. Possono essere estremamente passionali o più soft, ma in entrambi i casi abbiamo una storia d'amore la cui passione esplode in un tempo ben lontano dai giorni nostri.
Esempi di Historical Romance: Outlander, Un giorno.

Erotico: dalla sua sdoganazione con 50 Sfumature questo genere ha abbandonato le mensole delle edicole con gli Harmony per finire ad avere un proprio scaffale dedicato nelle librerie. Si tratta di libri in cui la storia si sviluppa principalmente attraverso scene erotiche molto esplicite e molto frequenti.
Esempi di Erotici: The Protector, Stanotte con te, In mille piccoli pezzi.

Dark Romance: diretto discendente del genere erotico, nel Dark Romance troviamo una storia d'amore che si caratterizza per le violenze indotte o subite dai protagonisti. Generalmente è presente un rapporto di padrone e sottomesso che si rifà al modello della bella e della bestia.
Esempi di Dark Romance: Prova ad Amarmi, Senza nessun segreto.

Dark: questo genere ripresenta le stesse caratteristiche di violenza subita e indotta dei Dark Romance, ma senza la parte romantica. Nella maggioranza dei casi ci sono ripetuti episodi di abuso sessuale, abuso psicologico, violenza fisica, tortura. L'happy ending non è contemplato.
Esempi di Dark: Soffocami.

Romantic Suspense: probabilmente il genere più difficile da scrivere perché mescola una parte di mistero a una parte romantica. Di solito c'è uno dei due protagonisti - se non entrambi - con un segreto che comporta una certa azione e/o ansia durante la lettura. Purtroppo il rischio è sempre quello di incappare in storie deboli in favore del rapporto tra i protagonisti.
Esempi di Romantic Suspense: Bugie Pericolose, Le bugie del nostro amore.

BDSM: sigla che sta per Bondage-Disciplina/Dominatore-Sottomesso/Sadismo-Masochismo e  che crea di per sé un sotto-genere (di solito dei romanzi erotici), in cui sono presenti comportamenti che comprendono appunto le pratiche di cui l'acronimo è abbreviazione.
Esempi di BDSM: 50 Sfumature, A nudo per te, Febbre.

LGBT, M/M, F/F: sono Romance che hanno come protagonisti coppie Lesbo, Gay, Bisex o Trans. Nello specifico M/M indica una storia con una coppia omosessuale di uomini, mentre F/F sta per una coppia omosessuale di donne.
Esempi di LGBT: Cuore di Terra Rossa, Costi quel che costi, Acqua Pulita.

Fantasy: qui iniziano le difficoltà. Io classifico come Fantasy i romanzi che hanno elementi non legati alla realtà - la magia per intenderci - ma che non sono legati a creature specifiche come possono essere vampiri, licantropi, mutaforma, etc...
Esempi di Fantasy: Magic, The Midnight Sea, La battaglia delle tre corone.

Urban Fantasy: sotto-genere diretto del Fantasy, si presenta con creature soprannaturali come vampiri, licantropi, streghe, mutaforma, fate, etc... che vivono nel mondo reale ai giorni nostri, a contatto con i normali esseri umani.
Esempi di Urban Fantasy: Shadowhunters, L'Accademia dei vampiri, La chimera di Praga.

Paranormal Romance: altra derivazione del Fantasy, spesso accoppiato all'Urban Fantasy, questo genere è caratterizzato dalla presenza di una forte storia d'amore - spesso anche a sfondo erotico - tra creature soprannaturali o tra queste e gli esseri umani.
Esempi di Paranormal Romance: Caldo come il fuoco, Feral Sins, Life and Death.

Steampunk: filone della narrativa fantastica fantascientifica che introduce una tecnologia anacronistica all'interno di un'ambientazione storica, spesso l'Ottocento e in particolare la Londra vittoriana (fonte Wikipedia).
Esempi di Steampunk: Shadowhunters L'Angelo.

Epic Fantasy: si tratta di quella parte di Fantasy che vede protagoniste creature come elfi, troll, orchi, nani, uomini e sono caratterizzati da battaglie epiche tra il bene e il male generalmente in un'ambientazione di impronta medievale.
Esempi di Epic Fantasy: Il signore degli anelli, Eragorn, Shannara.

Retelling: prendete una fiaba e rivoltatela come un calzino e avrete un retelling. Come potete immaginare si tratta di fiabe, o comunque storie tipiche del folklore popolare, rivistate.
Esempi di Retelling: Beastly, Cinder, Il sentiero del bosco incantato.

Middle-Grade: i romanzi di questo genere sono quelli pensati per un pubblico più giovane, che però non è più nella fascia bambini. Generalmente parlano di buoni sentimenti attraverso storie fantastiche e sono carichi di messaggi positivi e di avventura.
Esempi di Middle-Grade: Reckless, Shadow Magic, Mondi Perduti.

Distopico: letteralmente la distopia è l'opposto dell'utopia. I romanzi distopici sono tendenzialmente ambientanti in futuri post-apocalittici in situazioni sociali in cui c'è un netto divario tra le classi sociali che compongono la popolazione di una data società.
Esempi di Distopici: Divergent, Shatter Me, Time Deal.

Ucronico: quando si parla di questo genere ci si riferisce a libri che basano la propria storia su eventi storici realmente accaduti nella nostra realtà, ma che ad un certo punto hanno preso una strada diversa da quella reale.
Esempi di libri Ucronici: Wolf.

Sci-Fi: altrimenti detto Fantascienza è quel ramo del fantasy che coinvolge lo spazio. Che siano creature aliene che entrano in contatto con la razza umana, o una storia direttamente ambientata in un'epoca in cui scienza e tecnologia ci portano direttamente a contatto con lo spazio.
Esempi di Sci-Fi: Diabolic, Obsidian, Red Rising.

Horror: questo genere è forse quello che sta facendo più fatica a mantenere la sua identità con l'avvento del fantasy e del thriller. La caratteristica distintiva dell'Horror è quella di creare situazioni surreali (anche soprannaturali) che portano il lettore a provare sensazioni di orrore, ansia e paura.
Esempi di Horror: Dracula, It, Intervista col vampiro

Giallo: forse uno dei generi più antichi, di distingue per la presenza focale di un crimine intorno a cui si sviluppano la trama e i personaggi che portano avanti un'indagine nel tentativo di svelare il colpevole.
Esempi di Gialli: Assassinio sull’Orient Express, L'assassinio di Roger Ackroyd, Dieci piccoli indiani.

Thriller: derivato diretto del giallo, il genere Thriller è caratterizzato da una forte suspense che si accompagna ad aspettativa, incertezza e sorpresa, ed è generalmente narrato con ritmi incalzanti.
Esempi di Thriller: Il codice DaVinci, La biblioteca dei morti, La donna che cancellava i ricordi.


🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹

Che ve ne pare lettori, vi è piaciuto questo speciale?
Ho dimenticato qualche genere?
Quali sono i vostri generi preferiti?

*Grazie alla Cuggi, come sempre, per i consigli sui Gialli e sui Thriller*
Author Image

Riguardo The Ink Spell
Sono Jessica, Ink per gli amici della community letteraria. Sono da sempre appassionata di lettura, oscillo fin da quando ho imparato a leggere tra i libri e i manga e ancora non ho trovato una vera stabilità. "The Ink Spell, l'incantesimo dell'inchiostro" è me in versione digitale. Penso di non essermi mai esposta tanto con nessun essere umano come faccio su queste pagine.

14 commenti:

  1. Come ho già avuto modo di dirti questo post è davvero bello Ink, curatissimo e molto utile! Oggi i generi letterari sono aumentati a dismisura e quindi il modo in cui li hai descritti rende questo post degno di essere stampato e conservato come promemoria <3 Complimentissimi <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È giusto che anche i generi si adattino ai tempi che cambiano.

      Elimina
  2. Bellissimo post!
    Tipo che io L'angelo non lo pensavo proprio uno steampunk, adesso lo so ahahaha
    E comunque occhi a cuore quando "l'happy ending non è contemplato" (si, lo so. Ho dei problemi)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh è ambientato nel periodo vittoriano, ha dentro tecnologie anacronistiche ed è pure fantasy xD

      Elimina
  3. Che bello questo post. Come sai io sono negata con la classificazione quindi per me è molto utile e confesso che alcuni generi nemmeno li conoscevo. Adesso mi è più chiaro tutto anche perchè hai fatto degli esempi e per me è più facile, quando ho dubbi vengo qui :)

    RispondiElimina
  4. Ciao cara! È stato un post molto interessante! *^*
    Grazie per le lucidazioni che, forse senza volere, mi hai dato.
    Un bacio! ♡

    RispondiElimina
  5. Tu non lo sai ma ho in bozza un post simile da settimane, la presentazione è praticamente scritta uguale! O.O
    Il mio però è molto meno curato e preciso del tuo infatti non credo lo pubblicherò mai XD
    Per i generi... beh già sai cosa amo e chi soprattutto! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma pubblicalo che mi piace leggere quello che pensi!

      Elimina
  6. Direi che hai riassunto egregiamente tutto quello di cui stavamo parlando l'altro giorno! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi è venuta proprio in quel momento l'ispirazione xD

      Elimina
  7. Questo post è semplicemente perfetto. ♥

    RispondiElimina

I commenti sono sempre apprezzati e creano dialogo!