mercoledì 28 giugno 2017

W...W...W... Wednesday #43

Etichette: , , , , , , , , , , , ,

W...W...W... Wednesday


Buongiorno Inkers e buon mercoledì! Come va? Ieri io ho montato la grafica nuova per un blog e ovviamente Blogger doveva metterci del suo nel creare problemi. Codice che funziona perfettamente sul blog di prova, su quello ufficiale da un errore sconosciuto che solo 50 persone dall'invenzione di Blogger hanno incontrato. Ditemi voi se non è sfiga questa.
Per fortuna, in una qualche maniera, sono riuscita ad aggirarlo, ma l'errore è ancora lì e ora dobbiamo aspettare che il supporto ci aiuti.

Comunque è Mercoledì e per il blog significa W... W... W... Wednesday - rubrica settimanale ideata dal blog Should be Reading in cui si mostrano le letture appena concluse, in corso e quelle prossime.


What are you currently reading?

Sono un disastro, lo so. Perché leggere un libro solo quando puoi complicarti la vita e leggerne tre in contemporanea? Che poi, contemporanea è un parolone, perché alla fine della fiera sempre due si alternano, il terzo aspetta.
Nel weekend, completate le letture auto imposte per consegnare le recensioni oggi, domani e venerdì, ho iniziato (finalmente!) "Tu che colori la mia ombra" e andava tutto bene finché è arrivato il 27 e siccome da Sperling la mia promessa copia ancora non si è vista, non ho resistito e ho preso "Paper Prince" perché l'avrò anche letto un mese fa in inglese, ma oh io voglio leggerlo nella mia lingua. E quindi niente, ho iniziato pure lui.
Siccome non ragiono quando sono presa dall'euforia, ieri - o l'altro ieri, non ricordo - mi sono infilata in una pseudo conversazione delirante su Facebook con Alexandria di New Adult Italia e Federica di L'ennesimo Book Blog che ha portato a me che (ri)leggo, insieme a Federica che lo legge per la prima volta, "Sword Art Online: Aincrad 1".
Insomma, sono senza speranze e sto già sforando la mia TBR xD

🔹🔹🔹🔹🔹🔹

What did you recently finish reading?

Settimana ricchissima di letture, tant'è che ho scaricato completamente la batteria del Kobo. Penso fosse Gennaio l'ultima volta che il mio povero e-reader mi ha chiesto di metterlo in carica perché era sotto il 5%. Credo di averlo caricato solo tre volte negli ultimi sei mesi. Ma comunque! Le letture di questa settimana mi hanno, grossomodo, soddisfatta tutte.
"Il principe prigioniero" è un gioiellino della Triskell Edizioni e non vedo l'ora di parlarvene venerdì! Poche pagine, ma merita davvero e anche se non so come saranno gli altri due libri, mi sento di consigliarlo anche a chi si avvicina per la prima volta al genere M/M. La storia è molto ben contestualizzata in un ipotetico ambiente storico e non vi infastidirà in alcun modo la parte LGBT.
Dopo la Pacat ho finalmente concluso "Senza Colpa" che, a dispetto di quanto dicevo nel WWW scorso, si è rivelato meno peggio di quanto pensassi, ma di certo non abbastanza da andare oltre le tre stelle.
È subito seguita, grazie a Newton, la lettura in anteprima di "P.S. I Like You" che vi recensirò domani e non vi anticipo nulla se non che l'ho adorato e che strozzerei l'autrice per il mancato epilogo.
La settimana si è conclusa, sempre grazie a Newton, con la lettura di "L'imprevisto" (che salvo imprevisti, appunto, vi recensirò oggi pomeriggio). Decisamente superiore ai tre libri precedenti e soprattutto molto meno bistrattati traduzione e adattamento.

🔹🔹🔹🔹🔹🔹

What do you think you'll reading next?




Anche questa settimana vi rimando al post della mia TBR Estiva per vedere i titoli che mi restano da leggere e fra i quali pescherò. Come sempre sono scelte un po' a random, quindi non si sa bene quale effettivamente sceglierò, ma posso dirvi che sicuramente ci sarà una lettura fuori programma che è "La partita vincente" che dovrebbe arrivarmi in anteprima (?) da Always Publishing.




🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹

Settimana strapiena, lo so, ma qualcosa mi dice che le prossime settimane non saranno così produttive.
Voi cos'avete letto?
Vi ispira qualcuno di questi titoli?


16 commenti:

  1. Ciao! :) Beh, ma tre libri sono meglio di uno!!! ;P
    Sono davvero contenta che ti sia piaciuto il libro della Pacat e sono molto curiosa di leggere la tua recensione del libro della West! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Entrambe sono online e sì, la Pacat mi ha proprio conquistata!

      Elimina
  2. Oh L'imprevisto è decisamente superiore? Bene perché sarà la mia prossima lettura, insieme a Ps I like you!
    Paper Prince devo correre a prenderlo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutti e tre bellissimi, avrai delle belle soddisfazioni!

      Elimina
  3. La serie della Watt non mi ispira proprio, ma penso di essere una delle poche xD

    Qui trovi il mio www, se ti va di dare un'occhiata:
    http://libridicristallo.blogspot.it/2017/06/www-wednesday-17.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sei l'unica e penso che non sarai l'ultima!

      Elimina
  4. Ciao carissima ma quante letture interessanti... Paper Prince è li che mi guarda e che brama di essere letta ma al momento ho 4 libri che devo assolutamente leggere e recendire.

    Se ti va qui trovi il mio WWW…

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, Paper Prince è come il richiamo di una sirena!

      Elimina
  5. Quanti libri!
    Quando mi deciderò a leggere la West, lo farò in originale però ho letto una teoria che sembra andare per la maggiore su Goodreads - non so se questa cosa del mancato epilogo sia una consuetudine, ma questo sembra che sia il libro meno riuscito e la teoria sta nel fatto che questo è l'unico la cui cover mostra le facce dei modelli mentre nelle altre sono sempre in qualche modo "mozzate". xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh se questo è il meno riuscito mi stai dando grandi speranze per le prossime sue letture che farò!

      Elimina
  6. L'imprevisto non l'ho ancora letto ma ho letto i primi due della serie, il primo in italiano e l'ho amato mentre il secondo in lingua e mi è piaciuto, ma non come il primo! Vedremo cosa ne penserò degli altri :) Poi voglio iniziare la serie di Paper Princess visto che qui c'è una specie di guerra di opinioni alla quale non posso unirmi senza averlo letto, sigh.

    Ti lascio il mio www, passa se ti va: https://goo.gl/AHqLHt

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah eh sì, Paper Princess è il nuovo dramma dell'anno xD La Kennedy penso che acquisterò tutti i volumi in lingua, l'edizione italiana fa proprio pena!

      Elimina
  7. Mi stai dicendo che alla mia TBR devo aggiugere P.S. I like you???

    RispondiElimina
  8. Aggiungerei che leggiamo SAO con MOLTA CALMA perchè quei cavolo di capitoli sono infiniti! Ma poi facciamo una recensione delirante vero?? Dobbiamo far conoscere Kirito al mondo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La recensione delirante non ce la toglie nessuno!

      Elimina