martedì 18 luglio 2017

Recensione: Il tuo sorriso controvento di Elle Eloise

Etichette: , , , , ,

Recensione


Buongiorno Inkers, come state? Mentre voi leggete questa recensione io sono ad un corso di formazione sulla sicurezza sul lavoro. Una noia mortale, soprattutto perché è la terza volta che lo faccio.
Comunque, oggi è una giornata speciale perché, come vi anticipavo ieri, continua l'onda del mio profondo amore per Elle Eloise di cui oggi vi parlo con "Il tuo sorriso controvento" sempre per la Delrai Edizioni.




IL TUO SORRISO CONTROVENTO
Elle Eloise

⭐⭐⭐⭐⭐

Editore: Delrai Edizioni
Prezzo: Cartaceo 16,50€ | Ebook 2,99€
Pagine: 412
Serie: How to disappear completely #3
Genere: Contemporary Romance

Trama: Francesco Marras è affascinante, irresistibile e arrogante, il tipico ragazzo da cui una come Olivia Rocca dovrebbe stare lontana, ma è impossibile per lei evitare di incontrarlo: è il suo vicino di casa, dirimpettaio fastidioso e ingombrante. Lei non ha mai avuto una relazione, a malapena riesce a sostenerne lo sguardo di un uomo perché la mette a disagio, ma gli occhi di Francesco le parlano di malizia e desiderio , la fanno sentire donna quando non ha mai provato sensazioni simili, troppo timida per poter rispondere all’interesse maschile. Il sorriso e la confidenza di Francesco fanno breccia nel cuore di Olivia, già colpito da esperienze difficili, e la convincono a iniziare un viaggio incredibile alla scoperta dell’amore e di legami indelebili che segnano la vita passata e presente. Un On The Road per gli USA che la sconvolgerà e le farà capire che anche un ragazzo perfetto come Francesco può nascondere segreti e bugie.


Immaginatevi la scena: io che scendo dal treno e mi faccio la strada a piedi fino in ufficio senza spegnere il Kobo. Io che pranzo davanti al Kobo. Io che uscita dall'ufficio rifaccio il tragitto fino in stazione senza staccare gli occhi dal Kobo.
Questo è l'effetto che fa leggere "Il tuo sorriso controvento".
Avete presenta la recensione di ieri su Tu che colori la mia ombra? Ecco, quella di oggi è una sua estensione, un prolungamento, una continuazione delle lodi che avevo iniziato a tessere per Elo, per le sue storie e per i suoi personaggi.

Una volta avevo sentito dire che due persone innamorate si rendono conto della presenza l'una dell’altra anche se non si guardano, come se si percepissero in una realtà parallela visibile soltanto a loro. È così che mi sento con lei. So quando mi sta guardando, so quando sta per dirmi qualcosa anche se poi tiene la bocca chiusa, so quando sta per toccarmi la schiena anche se poi ritrae la mano. Non so come faccia, ma la sento. La sento e basta. Come se facesse parte di me e io di lei. Uno stesso corpo, una stessa anima e, per la prima volta dopo molto tempo, sono completo e non più spezzato a metà.

Paolo e Noemi saranno sempre i miei favoriti, ma con Francesco e Olivia questa fantastica autrice ha raggiunto un livello che penso nessun autore o autrice nella mia libreria raggiungerà mai.
Fin dal prologo veniamo subito catapultati in un'ambientazione da brividi. Per quanto questo libro sia divertente e coinvolgente ciò che cattura, ciò che rapisce, è l'intensità con cui si entra in sintonia con questi personaggi.
Se Paolo e Noemi erano acqua e vento, Francesco e Olivia sono sabbia e sole. Ti scivolano tra le mani, ma al contempo sono così consistenti che possono diventare montagne e mutare in vetro all'occorrenza.

Ci immergiamo l’uno negli occhi dell’altra; ogni volta sembra di vederla e conoscerla per la prima volta. È elettrizzante, è come se la sua anima non avesse fine e che sia riuscito a scalfirne appena la superficie.

Francesco è spaccato in due, sia fisicamente che psicologicamente.
Olivia è spezzata, sia nel corpo che nell'anima.
Insieme, però, si completano, si compensano, si saldano e si tengono in piedi l'un l'altro.
Il loro passato, non comune ma molto simile per certi versi, li unisce e gli permette di guardare avanti al futuro.
L'amicizia, l'amore, l'odio, la paura, tutto si fonde nel loro rapporto creando qualcosa che non avevo mai visto prima in un libro.
Sullo sfondo di un viaggio on the road per gli Stati Uniti affronterete voi stessi un viaggio personale mentre leggete. Il tormento e la sofferenza di questi ragazzi peseranno sul vostro cuore come se vi appartenessero direttamente.
Le loro gioie, le loro risate, i loro battibecchi, i loro sorrisi vi scalderanno il cuore come quel maglione che non potete fare a meno di indossare nelle fredde giornate invernali.

[...] io e Fra siamo intrecciati l’uno all’altra, come se la nostra sopravvivenza dipendesse da questo. Comincio a muovermi, ma le sue braccia intorno al mio corpo si contraggono come i tentacoli di una piovra. Provo un senso di pace che non avevo mai provato prima di oggi. Mi sento come se fossi a casa mia, nel mio letto. Stare fra le sue braccia è qualcosa di eccitante eppure di così naturale, come se fossimo fatti per incastrarci in questo modo. 

Come sempre, Elo crea personaggi con la maestria di uno scultore. Lei plasma questi caratteri e scrive queste storie con la stessa abilità di un illusionista, colo che per noi è tutto vero.
È tutto assolutamente vero perché Elle Eloise parla di temi e problematiche reali tanto da farci sentire i suoi personaggi i nostri vicini. Perché sappiamo che, da qualche parte, esistono davvero un Francesco, una Olivia, un Denis. E inevitabilmente non si può far a meno di sperare il meglio anche per loro.

🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹

So che non è la solita recensione, del libro in sé vi ho detto poco e nulla, ma i libri di Elo vanno scoperti.
Dovete aprirli e immergervi nelle loro pagine completamente.
Non ve ne pentirete!


4 commenti:

  1. Ciao! :) Complimenti per la recensione! La trama non mi aveva particolarmente interessato e sinceramente stavo pensando di passare oltre senza troppi problemi, ma la tua recensione mi ha fermato. Il tuo entusiasmo è contagioso! Non so se lo leggerò, ma intanto inizio a segnarmi il titolo, che non si sa mai! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Posso assicurarti che non è il solito romance, i personaggi di Elo vivono e respirano davvero!

      Elimina
  2. Ciao! Ho letto entrambe le recensioni questa sera, assolutamente stupende! Con le tue parole mi hai letteralmente conquistata, non vedo l'ora di conoscere questi personaggi in prima persona! =)

    RispondiElimina