mercoledì 18 luglio 2018

W... W... W... Wednesday #93


 W...W...W... Wednesday 


Buon giorno e buon mercoledì Inkers, come state?
Ieri non ci siamo sentiti, lo so, mea culpa, ma lunedì non ero proprio nel mood giusto per mettermi a scrivere così ho saltato l'appuntamento.
Non temete, non è successo nulla, forse la pioggia mi ha un po' condizionata, non lo so.
Però ora non pensiamoci perché sono qui, no? E siccome è mercoledì, come ogni metà settimana che si rispetti è giornata di recap con il W... W... W... Wednesday una rubrica settimanale ideata dal blog Should be Reading in cui si mostrano le letture appena concluse, in corso e quelle prossime.




What are you currently reading?



Sì, okay, sto imbrogliando.
Ho messo qui "Crazy Sexy Love" di Alison G. Bailey, ma solo perché è l'ipotesi di libro che potrei iniziare oggi.
Tecnicamente avrei dovuto recensirvelo domani, ma dato che non sono nell mood per le letture in lingua e per i romance in generale, ho avvisato la PR che si occupa del blogtour del fatto che non penso lo leggerò alla fine.
Quindi boh, prendete con le pinze questa lettura perché potrei iniziarla come no.
Lo scopriremo settimana prossima.



🔹🔹🔹🔹🔹🔹


What did you recently finish reading?

Ormai probabilmente lo sapete, ma quando sento arrivare il blocco del lettore in seguito a letture non proprio entusiasmanti, prima di buttarmi sulla rilettura di qualcosa che so essermi piaciuto a prescindere, cerco di recuperare con titoli arretrati che mi ispiravano, generalmente macinando un sacco di letture in poco tempo.
E questo è stato il caso della settimana appena trascorsa. Complici tre letture non proprio entusiasmanti, in questi giorni mi sono detta "Jess, buttati sugli m/m che vai sul sicuro". Meh, magari fosse andata così.
Forse Federica ha ragione e Colin di "Fuori dal Nulla" (qui la recensione) insieme a Wes e Jamie di "Him" (qui la recensione) hanno spinto troppo in là i miei standard perché, oggettivamente, non riesco a trovare altri personaggi e altri libri al loro livello.
Sentendo solo cose belle su Jay Northcote mi sono quindi buttata su "Una mano amica" e "Come innamorati". Mi sono piaciuti entrambi, il primo un po' di più perché a tratti mi ha ricordato "Him", però mi hanno lasciato con poco. La valutazione generale, per entrambi, è di 4 stelle, il voto preciso sarebbe 3,8 per il primo e 3,7 per il secondo. Sono storie semplici, brevi e senza grosse pretese. Affrontano l'omosessualità da un punto di vista diverso dal solito e la cosa mi è piaciuta. Però, entrambi, non mi hanno fatto fremere per saperne di più.
Dopodiché ho ripreso in mano la mia TBR fantasy e mi sono buttata su "Il Re" di J.R. Ward e, come sempre, quest'autrice migliora ad ogni libro. Pur essendo un cartaceo mi sono stupita della velocità con cui macinavo le pagine e, nonostante non mi sia piaciuto proprio tutto quello che ho letto, si prende tranquillamente un 4,6 arrotondato a 5 stelle.
Infine, masochista fino al midollo, mi sono fatta guidare dal caso e, vedendo le varie opinioni super positive, ho puntato "La Guarigione" di Melissa Collins. E, di nuovo, meh. Sì, mi è piaciuto, sì, mi ha - a tratti - ricordato "Fuori dal nulla", ma non ci si avvicina nemmeno da lontano. Lo stile non mi ha coinvolta e i personaggi, per quanto con un intenso background non mi hanno lasciato nulla.
E niente, ora sono triste.


🔹🔹🔹🔹🔹🔹


What do you think you'll reading next?

Non so ancora se prima di buttarmi su queste letture mi concederò la fantomatica rilettura per tornare in asse - magari passo ai manga - ma sicuramente tra i prossimi titoli che leggerò ci saranno "Il giardino delle farfalle" di Dot Hutchison e "Gelo come notte" di Sara Raasch.
Come potete ben immaginare il primo titolo non è assolutamente una mia scelta abituale, ma visto il tunnel in cui sembra che io stia per entrare, ho pensato che accettare la proposta della cugi e di cambiare totalmente genere spingendomi su questo thriller che lei ha adorato.
Parte della TBR di Luglio, poi, c'è il volume conclusivo della serie di Neve come Cenere che ormai attende in libreria da troppo tempo.

🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹

E voi cos'avete letto questa settimana?

4 commenti:

  1. La cugi è contenta! Ma sarò soddisfatta completamente quando vedrò che l'hai finito. Non canto ancora vittoria 😂

    RispondiElimina
  2. La Ward è un sogno...ogni libro è stupendo! I libri della Raasch mi attirano per le cover, ma non ho letto sempre pareri positivi...
    Il mio W..W..W.. :)

    RispondiElimina
  3. Sono curiosissima di sapere cosa ne pensi sul giardino delle farfalle perchè è anche nella mia lista

    RispondiElimina
  4. Mi hai appena ricordato che anche io devo ancora recuperare "Il giardino delle farfalle" me ne hanno anche parlato tutti bene...
    Se ti fa piacere questo è il mio WWW…

    RispondiElimina

Da Non Perdere!