mercoledì 3 febbraio 2016

Freddo come la Pietra di Jennifer L. Armentrout

Etichette: , , , , ,
recensione review caldo come il fuoco jennifer armentrout

Ciao a tutti lettori, come state?
Oggi vi porto la recensione di Freddo come la Pietra di Jennifer Armentrout, seguito di Caldo come il Fuoco che potete trovare QUI. In realtà questa recensione era pronta già da lunedì, ma essendo all'inizio col blog sto cercando di postare qualcosa, anche di piccolo, ogni giorno e quindi ho aspettato fino ad oggi.
Se non avete letto il libro precedente fate attenzione perché ci sono (anche se piccoli) spoiler al riguardo.

recensione review caldo come il fuoco jennifer armentrout
FREDDO COME LA PIETRA
Jennifer L. Armentrout

recensione review caldo come il fuoco jennifer armentrout

Editore: HarlequinnMondadori
Prezzo: Rilegato 14,90€, Ebook 7,99€
Pagine: ///
Serie: Dark Elements #02

Trama: Layla Shaw deve rimettere insieme la sua vita andata in pezzi: impresa non facile per una ragazza di diciassette anni, certa che le cose non possano andare peggio di così. Il suo migliore amico, Zayne, straordinariamente bello, è da considerare off-limits, a causa del misterioso potere che da sempre affligge Layla: il suo bacio è in grado di rubare l’anima di chi lo riceve. Inoltre, i guardiani che l’hanno sempre protetta, cominciano a nascondere segreti pericolosi. E per finire, Layla non vuole pensare a Roth, sexy e trasgressivo principe dei demoni, che riusciva a capirla come nessun altro. Ma talvolta toccare il fondo è solo l’inizio. Perché all’improvviso i poteri di Layla iniziano a crescere e le viene concesso un assaggio di ciò che finora le era sempre stato proibito. Poi, quando meno se lo aspetta, Roth ritorna, con notizie che potrebbero cambiare il suo mondo per sempre. Sta finalmente per ottenere quello che ha sempre desiderato, ma il prezzo potrebbe essere più alto di quanto Layla è disposta a pagare.


RECENSIONE

Freddo come la pietra, seguito di Caldo come il fuoco, riprende circa due settimane dopo la fine del volume precedente. Layla è disperata per la scomparsa di Roth e cerca di andare avanti appoggiandosi ai suoi migliori amici, Sam e Stacey, e a Zayne il suo primo amore.
Il libro comincia con un riassunto del primo volume e per chi lo ha letto da poco (io lo avevo finito la sera prima) è decisamente una parte noiosa e superflua, ma per chi invece ha lasciato (o lascerà) correre un po' di tempo fra le letture è sicuramente un punto a suo favore per rinfrescare la memoria.

Devo ammettere che rispetto a Caldo come il Fuoco, per un buon 20% questo secondo tempo non è stato nelle mie corde: non fraintendete, non che non sia stato bello - per quanto scontato e prevedibile - ma quando leggo storie come questa, dove incontro personaggi come Roth che mi fanno perdere la testa, a me piace sognare. Mi piace credere che tutto sia possibile e che personaggi come Zayne e Roth possano esistere davvero. Quindi capirete il mio fastidio, la mia sensazione di tradimento, dopo il comportamento di Roth quando era appena riapparso.

Gran parte del libro si concentra sul triangolo amoroso mettendo completamente in secondo piano la storia principale e - sebbene io ami gli intrighi d'amore - in questo caso diventa eccessivo facendogli perdere molti punti rispetto al volume precedente.



Per fortuna verso la fine la storia si riprende alla perfezione, risolvendo parzialmente il dilemma del triangolo amoroso, dei poteri di Layla (di cui non ho parlato per evitare spoiler) e riportando gli avvenimenti principali - che erano stati abbandonati sullo sfondo - in primo piano con un colpo di scena eclatante!

Allora, che mi dite? Lo avete letto? Siete rimasti sorpresi come me sul finale? E ora potete dirmelo, per quale team siete? Roth o Zayne?
E per chi non l'ha letto, vi ho incuriosito?


Jennifer L. Armentrout - Dark Elements:

0,5. Dolce come il Miele, 2014 (Bitter Sweet Love, 2013)
1. Caldo come il Fuoco, 2015 (White Hot Kiss, 2014)

2. Freddo come la Pietra, 2015 (Stone Cold Touch, 2014)
3. Lieve come il Respiro, 2016 (Every Last Breath, 2015)


2 commenti:

  1. Amo lo stile di questa scrittrice quindi leggerò sicuramente questa saga <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh il primo commento *stappa bottiglia* a parte gli scherzi, sì concordo pienamente: ha uno stile divertente e coinvolgente!

      Elimina